Nik Mayrshofer, 1° mastro birraio
Matthias Sailer, 2° mastro birraio

I BAVARESI DETESTANO L’ALCOOL… MA AMANO IL BIRRIFICIO DI TRAUNSTEIN.
L’approfondita analisi, la consulenza e la pianificazione hanno un ruolo di primo piano per tutte le decisioni aziendali. E di solito le birre prodotte si valutano con le degustazioni. Le proprietà sensoriali, come ad esempio il colore, l’odore, la schiuma ed ovviamente il sapore, costituiscono i criteri principali. In questo ambito i bavaresi, da un punto di vista puramente storico, sono nominati esperti. I dipendenti dell’azienda sono molto importanti perché, senza di loro, non sarebbe possibile conseguire questo successo. Il birrificio Traunstein è a conduzione familiare da 5 generazioni. E si sente. Si va dal custode dell’immobile fino al mastro birraio.

Tutto su l’arte di fare la birra a Hofbräuhaus Traunstein!

Continua

Raffinato luppolo aromatico di Hallertau, le malterie bavaresi, l’acqua utilizzata dalla sorgente di proprietà della birreria Traunsteiner Hochberg. Il birrificio Traunstein si impegna ovviamente a rispettare alla lettera la legge bavarese in materia di genuinità della birra del 1516 …

Continua